Author: Francesco Vitale (Francesco Vitale)

Home / Francesco Vitale
Facebook: l’offesa in bacheca è diffamazione aggravata. Ecco la sentenza della Cassazione
Articolo

Facebook: l’offesa in bacheca è diffamazione aggravata. Ecco la sentenza della Cassazione

Offendere su Facebook è reato. Con sempre maggiore fermezza la giustizia si sta muovendo lungo questa direzione. L’ultima sentenza della Cassazione, la 50/2017, lo ribadisce con toni chiari come mai: scrivere un post offensivo su una bacheca Facebook può portare all’accusa di diffamazione aggravata. Tempi duri per i leoni da tastiera dopo la recente sentenza...

Gira in casa film hard, le tolgono figli
Articolo

Gira in casa film hard, le tolgono figli

Il tribunale dei Minori di Brescia ha tolto i figli ad una donna di 46 anni che aveva preso parte ad un film hard girato in casa sua e pubblicato in rete. Un porno amatoriale realizzato in un paese della provincia, e che aveva scatenato polemiche soprattutto per la prima scena, in cui si vede...

Natale 2016
Articolo

Natale 2016

A nome del nostro Fondatore e Presidente, Giulio Bacosi, del coordinamento nazionale e di tutto lo staff di Democrazia nelle Regole, desideriamo porgere a tutti voi  fervidi voti augurali per un sereno, Santissimo Natale, cui unire gli auspici per un 2017 ricco di gioia, bontà e reciproca solidarietà.  

Clandestini, l’affitto equo «salva» dal favoreggiamento
Articolo

Clandestini, l’affitto equo «salva» dal favoreggiamento

Affittare a immigrati clandestini, il “favoreggiamento” scatta solo con il “profitto ingiusto”. Lo afferma la Corte di Cassazione, V sezione penale, con la sentenza n. 50665, pubblicata il 29 novembre 2016. Il Testo unico immigrazione (Dlgs 286/98), all’articolo 12, prevede come «(...) chiunque, al fine di trarre un ingiusto profitto dalla condizione di illegalità dello...

Evento COA – Accesso ai documenti amministrativi
Articolo

Evento COA – Accesso ai documenti amministrativi

Vi segnaliamo l’evento formativo gratuito ed accreditato al Consiglio dell’Ordine, organizzato e promosso dalla Associazione di Promozione Sociale “Democrazia Nelle Regole”, dal titolo: Accesso ai documenti amministrativi, che si svolgerà il giorno Venerdì 2 dicembre p.v. dalle ore 14 alle ore 16 presso la sala conferenze del Tar Lazio. Il docente incaricato, Avv. Gaia Beccaceci,...

Nello stalking di vicinato vittima sempre «credibile»
Articolo

Nello stalking di vicinato vittima sempre «credibile»

Atti persecutori in condominio: la Cassazione ha ormai definito i contorni dello stalking tra vicini, soprattutto sulla credibilità di chi ha fatto querela, accreditandola di fatto quando non si possano ravvisare «intenti calunniatori o contrasti economici». La sentenza 26878/2016 ha riconosciuto la fattispecie del reato di cui all’articolo 612 bis del Codice penale nella condotta...