Giulio Bacosi su “Il Tempo”: “Il Progetto Italia può rilanciare finalmente molti cantieri bloccati”

Home / News / Giulio Bacosi su “Il Tempo”: “Il Progetto Italia può rilanciare finalmente molti cantieri bloccati”

Giulio Bacosi su “Il Tempo”: “Il Progetto Italia può rilanciare finalmente molti cantieri bloccati”

Giulio Bacosi su “Il Tempo”: “Il Progetto Italia può rilanciare finalmente molti cantieri bloccati”

«Il Progetto Italia deve essere innanzitutto un progetto industriale. I partner che entreranno nella compagine devono puntare innanzitutto a una missione operativa sui mercati delle infrastrutture e delle grandi opere. In questo prisma di “rilancio”, che significato avrà allora la partecipazione di Cdp? Un significato rilevante a nostro avviso, perché la presenza di un avamposto pubblico come la Cassa può servire a connotare questa operazione (e quella di Alitalia) come un autentico “principio”, un nuovo incipit di politica industriale in un Paese che da anni, lustri, decenni, ha fatto poco o nulla per sostenere con interventi, progetti ed idee – con una politica industriale appunto - il settore produttivo nazionale».

Leggi l'articolo <clicca qui>

Leave a Reply

Your email address will not be published.