Da un idea di

Home / Da un idea di

Giulio Bacosi

Nato a Roma il 5 dicembre 1970, è avvocato dal 1997; nello stesso anno ha vinto il concorso da Procuratore dello Stato e, nel 1998, quello da uditore giudiziario (magistratura); insignito nel 1999 del premio intitolato "giovani amministrativisti", a ricordo dell'avv. Marco Vitucci da parte dell'Associazione Italiana degli Avvocati Amministrativisti, ha scritto alcuni articoli pubblicati su riviste giuridiche - tra cui una comunicazione dal titolo "Responsabilità della P.A. e danno ingiusto", in atti del XLIII Convegno di Studi di scienza dell'amministrazione, Milano, 1999 - oltre ad un lavoro monografico edito nel 1999 in materia di trattativa privata e tutela del privato contraente, e ad un altro in tema di interesse legittimo edito nel 2003, entrambi presentati dal Prof. Giuseppe Abbamonte.

Curatore di codici e rassegne per Giuffrè editore, la sua passione è il diritto amministrativo, con particolare riferimento agli appalti pubblici, dei quali si è occupato quale collaboratore della rivista giuridica "Urbanistica e appalti"; ha collaborato, altresì, con "Il Foro amministrativo – Consiglio di Stato" curando l’Osservatorio delle pronunce dell’Alto Consesso giurisdizionale amministrativo; è stato membro del Comitato di Redazione della rivista giuridica on line di diritto pubblico diretta dal Prof. Giovanni Virga www.giust.it elaborando, in particolare, i primi commenti redazionali "a caldo" alle pronunce dell’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato, raccolti poi in un Annuario edito dal Poligrafico dello Stato; ha svolto la medesima opera per il sito istituzionale della giustizia amministrativa www.giustizia-amministrativa.it. Nel 2001 ha vinto il concorso da referendario al TAR (Tribunale amministrativo regionale) nonchè, da ultimo, quello da Avvocato dello Stato. Attualmente è Avvocato dello Stato in Roma presso la Sede dell'Avvocatura Generale.

E' stato titolare di un incarico di docenza (Diritto processuale amministrativo) a contratto presso l'Università degli Studi di Lecce; è altresì membro del pool di docenti della Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali presso l'Università di Studi di Roma "La Sapienza" a fianco, tra gli altri, del Prof. Filippo Satta e del Prof. Alberto de Roberto, Presidente Emerito del Consiglio di Stato. Ha collaborato con diversi atenei (Università Europea di Roma; Università Lateranense di Roma, LUISS), nonchè con la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione e con la Scuola di Polizia Tributaria, presso la quale è titolare della docenza di Diritto amministrativo; partecipa, in veste di relatore, a numerosi convegni giuridici; sul crinale degli incarichi governativi, è stato esperto consulente giuridico presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri e, attualmente, è Consigliere giuridico presso il Ministero dello Sviluppo economico.

Antonio Galletti

Nato a Roma il 23 Novembre 1970, è avvocato dal 1996; borsista al "Corso di preparazione alla professione forense e alla carriera giudiziaria" presso l'Istituto A.C. Jemolo, ha frequentato il corso di perfezionamento in diritto tributario presso lo stesso Istituto, nonchè la "Scuola di liberismo '95" presso la European School of Economics (E.S.E); consulente legale di società concessionarie di opere pubbliche, oltrechè di associazioni di volontariato, è autore di pubblicazioni in materia di diritto amministrativo militare e disciplinare militare, oltrechè Direttore responsabile di una Rivista mensile a tiratura nazionale i cui contenuti investono problematiche afferenti alle predette materie; attualmente esercita la Professione Forense in Roma, occupandosi di diritto amministrativo ed in particolare di pubblico impiego, urbanistica ed appalti pubblici.